Sicurezza informatica e legge sulla Privacy 196/2003

La diffusione del computer e lo sviluppo di internet hanno visto crescere esponenzialmente il trattamento elettronico delle informazioni e la disponibilità di servizi on-line. Nello stesso momento, una scarsa sensibilità per la prevenzione e le sempre più numerose e pericolose minacce informatiche rendono l'aspetto della sicurezza uno dei punti più critici per la riservatezza e l'affidabilità del proprio sistema informativo.

 

 

Phishing, spam, virus, ma anche la mancanza di copie di backup, il mancato aggiornamento del software antivirus e di sistema, la mancanza di robusti sistemi di prevenzione delle intrusioni, un uso poco consapevole degli strumenti informatici, possono mettere in serio pericolo i dati che possono quindi essere sottratti, manomessi o resi indisponibili.

 

D.Lgs 196/2003

La legge sulla privacy (D.Lgs.196/2003) ha stabilito precisi principi per il trattamento dei dati personali (oltre alle sansioni pecunarie si arriva anche all'arresto) e fornisce le linee guida per l'adozione delle contromisure minime a prevenzione dei vari problemi.

Il pieno rispetto delle contromisure consente certamente di adempiere agli obblighi di legge, è tuttavia evidente la convenienza dell'adesione alla norma dovuta al miglioramento dell'organizzazione aziendale e alla riduzione dei rischi di perdita parziale o totale dell'integrità, della disponiblità e della riservatezza dei dati.

 

 

La ERREELLE SERVIZI IT offre i propri servizi per l'individuazione dei potenziali rischi, per la pianificazione delle relative contromisure e per l'adeguamento alla norma vigente.

 

 


Logo Animato ERREELLE SERVIZI IT di Roberto LentiInsegna scritta ERREELLE SERVIZI IT di Roberto Lenti